Vince la luce per Joseph Tusiani

Grazie all’Editore Levante di Bari, a gennaio 2018 è uscita una nuova collezione di poesie latine di Joseph Tusiani, Lux Vicit (“Ha vinto la luce”). Si aggiunge a Carmina latina I e II (1994 e 1998) e In nobis caelum (2007); e come queste, viene curata – cioè raccolta, introdotta e tradotta – da Emilio […]

Leggi di più…

Cristine Lavant, poesie scelte da Thomas Bernhard

Torno a proporre oggi, a 102 anni dalla nascita di Christine Lavant, dopo averlo fatto nella rubrica “Dai margini”, qui, e due anni fa, nella ricorrenza del centenario, qui, la sua poesia, autentica, dirompente e diretta, inusuale e carica dell’energia dell’interrogazione incessante. Nella collana “le Meteore”, la casa editrice Effigie ha pubblicato, nella traduzione di Anna Ruchat, […]

Leggi di più…

Una poesia di Karyotàkis tradotta in sardo-nuorese e in italiano da Anna Maria Cabras

Traduzioni di Maria Grazia Cabras  (Sardo-Nuorese e Italiano)           DA ΠΑΡΑΛΕΙΠΟΜΕΝΑ (1919-1927)        DA PARALIPOMENA  (1919-1927) di ΚώσταςΓ. Καρυωτάκης    Kòstas G. Karyotàkis   ΚΥΡΙΑΚΗ*                                           DUMÌNICA   O ήλιος ψηλότερα θ’ανέβει                           Su sole s’at a pesare artu […]

Leggi di più…

Piedra –y cruda. Miguel Angel Cuevas e la cavità biografica.

Tra oggetto (pietra, muri spogli ) e soggetto (il corpo umano, pelle di cicatrici) la poesia di Miguel Angel Cuevas stabilisce nessi, rapporti, corrispondenze lessicali di forte impatto. La cifra stilistica è secca, netta, intagliata sulla Piedra -y cruda (Pietra- e cruda), versi pubblicati con La Camera Verde (Roma, 2015), traduzione italiana a cura di […]

Leggi di più…

Poeti catalani del XX secolo tradotti da Pietro Civitareale

 Poeta in lingua e in dialetto, narratore e critico letterario, Pietro Civitareale ha al suo attivo diverse pubblicazioni come traduttore: alle poesie di Pessoa, le novelle di Cervantes e i poeti italiani contemporanei raccolti ne La narración del desengaῆo, si aggiunge ora questa antologia (Di Felice Edizioni, Martinsicuro (TE) 2016) che presenta sette autori accomunati […]

Leggi di più…

3D, poesie 2003-2013 di Gheorghe Vidican

Ritengo prezioso questo libro di poesie romene di un autore vivente sconosciuto in Italia, tradotte con la collaborazione di poetesse e traduttrici italiane e romene. Grazie all’impegno culturale di quattro donne, che hanno compreso la bellezza di questa poesia e hanno voluto diffonderla, noi oggi possiamo leggere in italiano le poesie di Vidican, autore già […]

Leggi di più…

Il coltello che ricorda di Hilde Domin

  Oggi, 4 febbraio 2016, Il coltello che ricorda di Hilde Domin è nelle librerie. Si tratta del terzo volume di un ampio progetto, che si propone di pubblicare la produzione lirica e saggistica dell’autrice tedesca, ideato e coordinato da Paola del Zoppo, cofinanziato dalla Kunststiftung Nordrhein Westfalen e accolto dalla casa editrice Del Vecchio, che già […]

Leggi di più…

“La morte ha i giorni contati” di Mario Mélendez

L’editore Raffaelli di Rimini ha pubblicato la raccolta del poeta cileno Mario Mélendez “La morte ha i giorni contati”1. Il volume, edito sia in versione cartacea che in e-book, presenta il testo originale in spagnolo e la traduzione a fronte di Alba Metaponte. Mario Mélendez, considerato una delle voci più importanti della nuova poesia latino-americana, […]

Leggi di più…

Mari di grano e altre poesie armene di Daniel Varujan

Non è ascrivibile al caso il fatto che Varujan sia considerato il maggior poeta armeno e sorprende piuttosto che non gli siano stati riconosciuti finora il posto e il ruolo che gli competerebbero nel quadro della tradizione occidentale. Per un lettore italiano, in particolare, leggere Varujan – incluso quello dei Canti pagani e delle altre […]

Leggi di più…

Learn Sicilian / Mparamu lu sicilianu

Malgrado, dall’Unità d’Italia e dalla affermazione del Toscano quale lingua dei sudditi del Regno, i linguisti a più riprese ne abbiano annunziato l’imminente sparizione, il Siciliano ha provato di essere resistente e, quantunque la sua influenza si sia ristretta alle sfere familiare e amicale, esso è tuttora parlato e capito dalla grande maggioranza degli Isolani. […]

Leggi di più…

Quattro poesie di Vincenzo Luciani tradotte da Joseph Tusiani

Joseph Tusiani fa così. Riceve poesie dagli amici, le scorre, qualcuna la traduce subito in inglese. Perché? Per ragioni che forse lui stesso non governa: un’intima consonanza di temi, esperienze, motivi; e una ragione più profonda, che richiama il Tusiani gran traduttore, prolifico, di poesia italiana in inglese: la tendenza ad appropriarsi, sotto specie di […]

Leggi di più…

Appunti per una leggenda di Mario Meléndez

Qui di seguito pubblichiamo l’introduzione, a cura di Emilio Coco al libro di poesie Appunti per una leggenda del poeta Mario Meléndez (prima edizione Città del Messico, dicembre 2011) ed alcune poesie in esso contenute, tradotte dallo stesso E. Coco. In questo breve scritto introduttivo mi preme ancora una volta sottolineare l’utilità dell’antologia, la quale […]

Leggi di più…

Joseph Tusiani e i grandi italiani

Joseph Tusiani, I grandi italiani d’America, a cura di Cosma Siani, Castelluccio dei Sauri, Fg, Lampyris, 2011. Questo volume raccoglie una serie di schede approntate da Joseph Tusiani negli anni Settanta per Canale 47, la rete televisiva italiana esistente all’epoca a New York, che gli commissionò una trasmissione su figure italoamericane distintesi nei vari campi […]

Leggi di più…

G. G. Belli in versione inglese, o del tradurre il dialetto

  Del Belli in traduzione inglese, francese, tedesca, russa e spagnola si sono occupati due volumi, uno fresco di stampa e uno antico, ambedue promossi dal Centro Studi G.G. Belli di Roma. Il primo, Belli da Roma all’Europa. I sonetti romaneschi nelle traduzioni del terzo millennio, a cura di Franco Onorati, Intr. Antonio Prete (Roma, […]

Leggi di più…

Modus deridendi di Miguel Angel Cuevas

Poeta di ritmi e immagini essenziali, testi minimi, schegge, talora isolati frammenti, nell’ultima recente produzione Miguel Angel Cuevas adotta uno stile caustico tra il serio e il divertito che volge all’ironia e alla satira con dichiarati intenti critici. Modus deridendi (Santocono Editore, 2014, disegni e incisioni di Antonio Santacroce) è prezioso e godibilissimo piccolo libro […]

Leggi di più…