Poeti Del Parco

Poesia dalle Periferie del Mondo

[GENNAIO 2020] Stornellata de Pinocchio. Poema in ottave d’un burattino de noantri, di Fabio Prasca, Roma, Edizioni Cofine, pp. 264, euro 45,00 ************* A differenza di quello collodiano, il Pinocchio di Fabio Prasca è romano di nascita e di lingua: non chiama il buon Geppetto “babbo”, ma “tata” e parlando tira qualche “serciata”. In questa […]

Leggi di più…

Legno estivo di Eleonora Bellini

  Asciutto, caldo è il legno d’estate. Il tronco di un albero, una stecca, un ramo secco a terra o tra le siepi, un pezzo di legno sparso dal vento nella strada o nel campo assorbono i raggi del sole e li restituiscono in fuoco. Il fuoco, il calore fanno il loro giro e si […]

Leggi di più…

2° Incontro e reading dei poeti nei dialetti d’Italia residenti a Roma

  Presso la Biblioteca di San Marco Evangelista in Agro Laurentino in via Fratelli Reiss Romoli 27 a Roma (Quartiere Giuliano-Dalmata, Fermata Metro B Laurentina) sabato 25 gennaio 2020 dalle ore 16-19 si svolgerà la seconda edizione dell’iniziativa:  POETI IN DIALETTO A ROMA. Incontro e reading dei poeti nei dialetti d’Italia residenti nella Capitale L’evento, organizzato dall’Associazione Periferie Centro […]

Leggi di più…

Cartoulénax. Cartoline di Giancarla Pinaffo

  Tènti perqué [tanti perché], Amòu da lonh [amore da lungi], Finixènt bin ël fà.oulex [han lieto fine le favole] sono le tre sezioni, rispettivamente di 24, 22 e 26 testi, in cui si suddivide questa silloge della poetessa torinese in francoprovenzale, codice certo minoritario ma che può vantare una illustre tradizione, a cui allude […]

Leggi di più…

L’ombra e il davanzale di Anna Elisa De Gregorio

  “Chissà che tutta la poesia, tutta l’arte, non sia che la traccia lasciata dal mondo originario… E anche noi vivi, non siamo assenti, se abbiamo fatto luce e ce ne siamo andati, proprio come Emily Dickinson consiglia di fare ai poeti: «Accendere una lampada e sparire». Ma per illuminare il domani, per lasciare qualcosa, […]

Leggi di più…

Ecco il nuovo numero della rivista Periferie

E’ possibile scaricare in formato PDF il n. 92 Anno XXIII, Ottobre/dicembre 2019, della rivista Periferie Da questo link è, invece, possibile consultare tutti i numeri della rivista, a partire dall’anno 2005 Il sommario del n. 92 della rivista Periferie: SPECIALE  Poesia in ligure tra Novecento e Duemila di Arnoldo Agnesi Susa pag. 3  IL […]

Leggi di più…

Poesia in Ligure tra Novecento e Duemila di Alessandro Guasoni

  La disamina dell’evoluzione del linguaggio poetico d’una regione, nell’antologia Poesia in Ligure tra Novecento e Duemila (Cofine, 2019), si fonda sulla scelta di autori con cui potere “documentare a sufficienza lo sviluppo della letteratura ligure nei diversi momenti storici”, scrive in premessa il curatore Alessandro Guasoni. In sintesi, si tratta di un percorso storico-letterario […]

Leggi di più…

Il Catalogo completo di Edizioni Cofine

Ecco qui di seguito il Catalogo completo, suddiviso per generi, di Edizioni Cofine aggiornato a 31 dicembre 2019. Le indicazioni su come acquistare a questo link    INFORMAZIONE (giornali, riviste, siti)   Dal 2002, ogni anno a novembre, viene pubblicata l’Agenda del Parco, con notizie e foto riguardanti il Parco Alessandrino-Quarticciolo-Tor Tre Teste e di […]

Leggi di più…

Quando la poesia si fa impegno e denuncia: Ignazio Buttitta

  “Il poeta deve riuscire a capire il come e il perché della tragedia che stiamo vivendo” (Ignazio Buttitta) Il volume Ignazio Buttitta dalla piazza all’universo[1], curato dal noto critico e poeta dialettale trapanese Marco Scalabrino, pur configurabile come scrittura saggistica è molto di più. Per la ricchezza dei contenuti, delle citazioni, delle fonti reperite, […]

Leggi di più…

Préime che ve’ le schìure di Pietro Civitareale

  Nella breve premessa a questa quinta silloge di poesie nel dialetto abruzzese di Vittorito (AQ), paese che l’autore ha lasciato nel 1960, Civitareale scrive che “probabilmente sarà anche l’ultima” e che “l’uso del dialetto in poesia nasce dall’esigenza di mantenere, in qualche modo, un rapporto vivo e attivo con le mie origini abruzzesi”. L’atmosfera […]

Leggi di più…

La prima monografia sulle opere di Mario Grasso

  Pare che nell’anno del Topo, in questo 2020, tra le altre cose, ci sia da aspettarsi una maggior produzione di opere letterarie scritte bene. Questo pronostico con cui Ludi Rector apre il n.92 di Lunarionuovo (il primo del nuovo anno solare) lo accogliamo con rinnovata fiducia e come buon augurio. Intanto, tirando le somme, […]

Leggi di più…

La venatura della viola di Rita Pacilio

  Emblema, azione, sfumatura, resistenza, essenza, slancio, opposizione: a coppie di contrasti si offre a chi legge La venatura della viola, la raccolta più recente di Rita Pacilio (Giuliano Ladolfi Editore 2019). La viola, fiore e colore, in delicate sfumature e in «compiuta […] tonalità», in diverse specie, “violetta, viola a ciocche, viola del pensiero”, menzionate […]

Leggi di più…

Nell’abisso del Lager. Voci poetiche sulla Shoah

  La memoria di quei giorni che hanno segnato a lutto l’Europa è una luce gettata nel pozzo limaccioso, orribile della bestiale persecuzione di uomini, donne e bambini che furono deportati nei lager nazisti, una barbarie contro l’umanità messa in atto da altri esseri che non possiamo definire umani. Per ciò l’antologia), a cura di […]

Leggi di più…

Storie sogni e segreti di Helene Paraskeva

  Con un andirivieni affascinante tra l’originale neogreco e la versione italiana nel testo a fronte, IƩTORIEƩ ONEIPA KAI MYƩTIKA, Storie sogni e segreti di Helene Paraskeva (Federazione Unitaria Italiana Scrittori 2018) porge a chi legge stagioni, fiori, destini e morsi della poesia. È un porgere che non teme l’immediatezza, perfino la sorpresa di uno schiaffo e che, […]

Leggi di più…