Per conoscere Achille Serrao

Un sito a lui dedicato e le opere pubblicate da Edizioni Cofine, di cui tre scaricabili da Poeti del Parco

Ecco una guida pratica per conoscere meglio il poeta, scrittore e critico letterario Achille Serrao.

Alla vita e l’opera di Achille Serrao è dedicato un sito, www.achilleserrao.it, amorevolmente curato e aggiornato da Paula Gallardo Serrao.
 
per leggere e scaricare tre opere su e di Achille Serrao
 Achille Serrao poeta e narratore, a cura di Cosma Siani, Edizioni Cofine, Roma, 2004
Era de Maggio. Riduzione in quattro atti dalla vita e dall’opera di Salvatore Di Giacomo di Achille Serrao, Edizioni Cofine, Roma,  (2006)
Il pane e la rosa. Antologia della poesia napoletana dal 1500 al 2000 di Achille Serrao, Edizioni Cofine, Roma, 2005 
Nello stesso sito ecco il link della descrizione di queste altre opere di e su Achille Serrao
Torino & Roma: poeti e autori “periferici”, a cura di Achille Serrao, Edizioni Cofine, Roma, 2006
Poeti di Periferie di Achille Serrao, Edizioni Cofine, Roma, 2009
La soglia di Achille Serrao, poesie in napoletano e in italiano tradotte in spagnolo da Emilio Coco, e in inglese da Luigi Bonaffini, Edizioni Cofine, 2013
Per Achille Serrao, a cura di Vincenzo Luciani, Ed. Cofine, Roma, 2013,
Infine la biobibliografia aggiornata di Achille Serrao
ACHILLE SERRAO (Roma 1936-2012), poeta, scrittore e critico, è stato direttore fino al 2012 della rivista “Periferie” e del Centro di Documentazione della poesia dialettale “Vincenzo Scarpellino”.
Ha pubblicato i libri di poesia in lingua: Coordinata Polare, 1968; Destinato alla giostra, 1974; Lista d’attesa, 1979; L’altrove il senso, 1987. Il 1989 segna il passaggio alla scrittura in dialetto. In dialetto ha pubblicato: Mal’aria (1990), ’O ssupierchio (1993), ’A canniatura (1993), Cecatèlla (1995), Semmènta vèrde (1996), Cantalèsia (1999), Giro di casa (2001), Disperse (2008).
Ha inoltre pubblicato libri di narrativa: Sacro e profano (1976), Scene dei guasti (1978), Cammeo (1981), Cartigli (1989), Retropalco (1995) e di saggistica (su Luzi e Caproni), Via Terra. Antologia della poesia Dialettale (1992), Presunto inverno. Poesia dialettale e dintorni degli anni novanta (1999), Il pane e la rosa. Antologia della poesia napoletana dal 1500 al 2000 (2005), Poeti di Periferie (2009).Di Serrao èsono stati pubblicati postumi  La soglia (Ed. Cofine, Roma,2013) con poesie in dialetto e in italiano tradotte in spagnolo da Emilio Coco e in inglese da Luigi Bonaffini e Achille Serrao, antologia a cura di Luca Benassi (punto a capo, Novi Ligure Al, 2013)
Una raccolta degli scritti critici sulle sue opere, con cronologia della vita e delle opere e bibliografia completa dei testi e della critica è in Achille Serrao, poeta e narratore, a cura di Cosma Siani (Ed. Cofine 2004).

Le più recenti pubblicazioni

Luca Benassi (a cura di), Achille Serrao. Antologia,  Collana Aperilibri n. 3, ottobre 2016, pp.32, euro 5,00 (raccoglie la selezione di alcuni testi in italiano e in dialetto campano del poeta, scritti tra il 1961 e il 2012).

Achille Serrao, Una pesca animosa. Poesie 1960-64. Prefazione alla II edizione di Manuel Cohen, Collana “I libri di Achille Serrao” n. 1, ottobre 2018; il libro contiene anche una cronologia della vita e delle opere con alcune fotografie,  pp. 64, € 15,00

Achille Serrao, L’opera poetica (1968-1979), prefazione di Luca Benassi, Collana “I libri di Achille Serrao” n. 2, ottobre 2019, Roma, Edizioni Cofine, pp. 136, euro 17,00.

Achille Serrao. Antologia, a cura di Luca Benassi. Collana Aperilibro n. 3, Edizioni Cofine, 2016, p.32, euro 5,00. (gratuita in PDF).