Per conoscere Vincenzo Luciani

VINCENZO LUCIANI è nato nel 1946 a Ischitella nel Gargano. Emigrato giovanissimo in Umbria, poi a Torino, infine a Roma dove dirige il mensile Abitare A, è fondatore dell’Associazione culturale e direttore della rivista di poesia Periferie.

Ha fondato con Achille Serrao e dirige il Centro di documentazione della poesia dialettale “Vincenzo Scarpellino”. 

Il 30 giugno del 2016 ha ricevuto un premio speciale alla carriera Premio Internazionale di poesia Don Luigi Di Liegro. Il 12 agosto 2016 nel 29° Concorso di Poesia Dialettale “Modesto Della Porta” gli è stato assegnato il premio alla carriera per la poesia dialettale non abruzzese.

È autore:

Libri di poesia

Il paese e Torino, Roma, Salemi, 1985 (in italiano). 

I frutte cirve, Roma, Ed. Cofine,1996 (in dialetto ischitellano)

Frutte cirve e ammature, Roma, Ed. Cofine, 2001 (in dialetto ischitellano);

Tor Tre Teste ed altre poesie (1968-2005), Roma, Ed. Cofine, 2005 (in italiano e in dialetto ischitellano) 

La cruedda, Roma, Ed. Cofine, 2012 (poesie in dialetto ischitellano)

Straloche/Traslochi, Roma, Ed. Cofine, 2017 (poesie in italiano e in dialetto ischitellano)

Vanzature/Avanzi (Roma, Ed. Cofine, 2020 (poesie in italiano e in dialetto ischitellano)

Sulla sua opera poetica è stato pubblicato nel 2020 da Ed. Cofine, Roma, Vincenzo Luciani, poeta editore, con note critiche di Loretta Peticca, Maurizio Rossi, Ombretta Ciurnelli, Rosangela Zoppi e Anna Maria Curci, (Roma, Edizioni Cofine)

Libri sui dialetti

Vocabolario ischitellano, (Roma, Ed. Cofine, 1994) 

Ischitella – guida storica, proverbi, detti, soprannomi e vocabolario (Roma, Ed. Cofine, 1995)

Poesie e canzoni ischitellane, (Roma, Ed. Cofine, 1995)

Il grano-il pane-la cruedda – Antologia nei dialetti e con autori garganici (Roma, Ed. Cofine,  2002

La regione invisibileTuscia meridionale e Campagna romana nord-occidentale (con Silvia Graziotti -, Roma, Ed. Cofine, 2005);

15 poeti per Ischitella (a cura) (Roma, Ed. Cofine, 2006)

Le parole recuperate. Poesia e dialetto nei Monti Prenestini e Lepini (Roma, Ed. Cofine, 2007) 

Dialetto e poesia nella Valle dell’Aniene (Roma, Ed. Cofine, 2008) 

Le parole salvate. Dialetto e poesia nella provincia di Roma: Litorale nord – Tuscia romana – Valle del Tevere (2009) e Castelli Romani e Litorale sud (con Riccardo Faiella – Roma, Ed. Cofine, 2010), 

Dialetto e poesia nei 121 comuni della provincia di Roma (Roma, Ed. Cofine, 2011), 

Dialetto e poesia nei Monti Lepini (con Anna Corsi e Valentina Cardinale – Roma, Ed. Cofine,2012) 

Dialetto e poesia nei 33 comuni della provincia di Latina (con Anna Corsi e Valentina Cardinale Roma, Ed. Cofine, 2014).

43 poeti per Ischitella (a cura), Roma, Edizioni Cofine, 2016) 

Saggi e Vari

Storia sociale della casa a Roma. Vecchie e nuove emergenze abitative, con Rodolfo Carpaneto, (Ed. Associazione culturale “Aldo Tozzetti”, Roma, 2005)

Abitare A 20 anni 1987-2007, con Giovanni Verardi, (Roma, Ed. Cofine, 2007).

Storie del commercio e dell’artigianato locale. Alessandrino, Centocelle, Quarticciolo, Tor Sapienza, Tor Tre Teste, con Maria Giovanna Tarullo (Roma, Ed. Cofine, 2013).

Centocelle, l’evoluzione dell’imprenditoria locale, con Andrea Martire, (Roma, Ed. Cofine, 2019)

Storia dell’imprenditoria locale a Colli Aniene (Roma, Ed. Cofine, 2022) 

SUNIA, 50 anni di lotte per la casa, con Francesco Sirleto (Roma, Ed. Cofine, 2022)

Poeti di paesi e di città (Roma, Ed Cofine, 2022)

La mia Roma a piedi (Roma, Ed Cofine, 2022)