9 – ARDEA

 

Ardea (37 m slm – 26711 ab. detti Ardeatini – sup. 50,90 kmq). A36 km da Roma, nell’alto Agro Pontino, in prossimità del litorale, a nord del fosso Grande

Il dialetto di Ardea:
Il comune autonomo di Ardea, nato in pieno “miracolo economico, nel 1971 (prima il suo territorio era in parte aggregato ad Aprilia e in parte a Pomezia) non vanta un proprio dialetto e non abbiamo avuto in lettura testi a stampa.
 
 
Per Ardea non è stato trovato alcun materiale in dialetto
  1. I vocabolari e le grammatiche
2. I proverbi e i modi di dire
3. I toponimi e i soprannomi
4. Canti – filastrocche-indovinelli – giochi – gastronomia – feste&sagre-altro
4.1 Canti
4.2 Filastrocche, indovinelli, invocazioni, scongiuri
4.3 I giochi
4.4 La gastronomia
5. I testi in prosa: il teatro, i racconti
6. I testi di poesia
Antologia
Cenni biobibliografici
 
Bibliografia
Gruppo Ardeatino di Promozione Culturale, Ardea: la storia i monumenti il territorio, [S.l.], [s.d.]
V. Luciani e R. Faiella, Castelli Romani e litorale sud. Dialetto e poesia nella provincia di Roma, Roma, Ed. Cofine, 2010